Loading...

domenica 23 marzo 2014

Un regalo.

senza titolo - Elvio Ciriachi 1928 - 1999
Onora il Padre.
Fino all'ultimo respiro.
E santificane il suo ricordo.
Gioisci delle parole che ti rimangono nella memoria.
Brinda alla memoria.
Riconsegna al calice quel ripieno colorato nell'attimo in cui l'effetto brioso del vino ti riporta alla tua infanzia.
L'infanzia dei giochi, delle lunghe attese, dei natali pieni di colore e di luci.
L'infanzia che poi cresce e ti allontana.
Ti avvicina ad un vita che poi finira' nello scorrere lenta e veloce,
sarcastica e maligna, ridicola e divertente,
beffarda e malinconica,
meravigliosa e puttana.
Una vita da prendere a morsi e sputarne il sangue dei suoi brandelli,
ingerirne gli avanzi, masticarne gli odori.

E questo tuo padre gia' lo sapeva.


nelloromano
marzo 2014


Nessun commento:

Posta un commento