Loading...

domenica 9 marzo 2014

l'unica paura

se mi sento o non mi sento
non e' un problema degli altri,
non e' degli altri che io me ne devo fare un problema
se si sentono o non si sentono.

se ti parlo non ascolti,
se mi parlano non devo ascoltare,
se mi trovo da solo o in compagnia
non e' la mia colpa o responsabilita'.

ascolto tutto il giorno parole inutili
di gente inutile, di cose inutili
di fatti e avvenimenti incredibilmente inutili...
..come se io fossi utile a qualcosa!

le lacrime scendono a meta'
perche l'altra meta' e chiusa nell'ipocrisia,
nella falsita, nell'inutilita'.
Della mia vita, e di quella degli altri.

nr 8/3/2014


2 commenti: