Loading...

venerdì 29 ottobre 2010

Impressioni.


Ho l impressione che alla fine di tutto cio ci sia un bel vuoto.
L'impressione di aver fatto tanta strada ma alla fine non ti sei mosso da li.

Sei fermo, al punto di partenza. Anzi, non sei neanche sul punto di partenza, manca il cartello START. Quello a quadretti bianchi e neri.

L'immagine del vecchio col bastone, ricurvo sulla sua linea, camminante sulla spiaggia invernale di sassi e tronchi smessi, tra foglie e conchiglie, col cane che lo segue passo passo, e che lo respira bocca a bocca, e' ancora per me l'immagine piu' rassicurante che ci si possa immaginare, inimmaginevolmente inimmaginabile.

Ed e' sempre cosi' che va a finire, a meno che non finisci prima.
Il film.
O il libro.
(nella foto, Carlo Fruttero, nda)
senza diritti presa come immagine rassicurante

Nessun commento:

Posta un commento